Quando il riciclo diventa artigianato: la magia di Sara, che trasforma materiali di recupero e aiuta l’ambiente

Malice's Craftland sara lagonigro

Sciarpe, foulard, collane, orecchini, bracciali, borse: questi, insieme a tanti altri oggetti, prendono forma grazie alle abili mani di Sara Lagonigro, alias Malice’s Craftland, nata nel 1981 e tuttora residente a Foggia. Una laurea in Antropologia Culturale, un corso di grafica pubblicitaria e una grande passione per l’arte del riciclo e l’utilizzo di materiali di recupero caratterizzano il percorso lavorativo di una ragazza coraggiosa, creativa e soprattutto animata da una autentica passione: quella per l’artigianato.
(altro…)

“Da falegname sfrutto le lauree in Ingegneria e Design”. L’esperienza di Marco, che porta il digitale in bottega

caliandrowood

E’ stata una scelta presa in modo naturale, quella di Marco Caliandro, 27 anni e due lauree (in Ingegneria meccanica presso l’università di Padova e in Disegno industriale presso la facoltà di Architettura di Bari), oggi falegname nella bottega di famiglia: Caliandrowood, a San Michele Salentino (Brindisi). Due lauree che potrebbero consentirgli un percorso professionale più “convenzionale”, in azienda, in linea con la propria formazione. Eppure, la passione per il legno è più forte, e Marco applica quanto studiato al mestiere di falegname. continua a leggere…

Artigiani del riuso al lavoro con un progetto etico. Dalla laurea alla bottega grazie a un bando regionale

scartoff
Tre amici, tre percorsi formativi e professionali differenti, ma un unico approdo: la loro bottega, ScartOff, a Barletta (Bari). Qui, dove si sono trasformati in artigiani del riuso, danno nuova vita a vecchi oggetti, materiali di scarto e recupero, e mettono in moto le mani e la creatività, in un progetto reso possibile dalla vincita di un bando della Regione Puglia. Si chiamano Antonella Semeraro, 29enne laureata in Editoria Giornalismo e Comunicazione multimediale alla Sapienza di Roma, Michelina Rociola, 30 anni, laureata in Scenografia e Costume presso l’Accademia di Belle Arti di Firenze, con master in Eco-design ed Eco-innovazione, e Riccardo Di Chio, 29 anni, laureato in Ingegneria ambientale e del territorio al Politecnico di Bari. continua a leggere…

“Il cuoio è lo strumento per arrivare al cuore delle persone”. Quando la manualità diventa terapia: la ricetta della psicologa artigiana

lafustella laboratorio sociale artigiano
Lei si definisce psico-artigiana, perché nel suo lavoro coniuga perfettamente la formazione da psicologa  con la capacità di modellare il cuoio, trasformando così la manualità in una vera e propria terapia. Alma Cati, 35 anni, originaria della provincia di Brindisi, si è laureata in Psicologia a Urbino nel 2004, e durante gli anni dell’università ha imparato a lavorare il cuoio. È nata così la sua passione per la manualità, che oggi associa a quella per la psicologia all’interno del laboratorio sociale itinerante La Fustella, a disposizione di persone con disagio sociale e disabilità. continua a leggere…

Cerca

ELISA DI BATTISTA

Giornalista, mi occupo di mondo del lavoro. Mi interesso di social network, comunicazione e marketing digitale. Se vuoi saperne di più clicca su Chi-sono

Newsletter

*Campi obbligatori

Iscrivendoti accetti l'informativa sul trattamento dei dati personali

Diventa Guest Blogger

Vuoi scrivere per LaureatiArtigiani?
Proponi il tuo guest post.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi