Quando il riciclo diventa artigianato: la magia di Sara, che trasforma materiali di recupero e aiuta l’ambiente

Malice's Craftland sara lagonigro

Sciarpe, foulard, collane, orecchini, bracciali, borse: questi, insieme a tanti altri oggetti, prendono forma grazie alle abili mani di Sara Lagonigro, alias Malice’s Craftland, nata nel 1981 e tuttora residente a Foggia. Una laurea in Antropologia Culturale, un corso di grafica pubblicitaria e una grande passione per l’arte del riciclo e l’utilizzo di materiali di recupero caratterizzano il percorso lavorativo di una ragazza coraggiosa, creativa e soprattutto animata da una autentica passione: quella per l’artigianato.
(altro…)

“Da falegname sfrutto le lauree in Ingegneria e Design”. L’esperienza di Marco, che porta il digitale in bottega

caliandrowood

E’ stata una scelta presa in modo naturale, quella di Marco Caliandro, 27 anni e due lauree (in Ingegneria meccanica presso l’università di Padova e in Disegno industriale presso la facoltà di Architettura di Bari), oggi falegname nella bottega di famiglia: Caliandrowood, a San Michele Salentino (Brindisi). Due lauree che potrebbero consentirgli un percorso professionale più “convenzionale”, in azienda, in linea con la propria formazione. Eppure, la passione per il legno è più forte, e Marco applica quanto studiato al mestiere di falegname. continua a leggere…

Artigiani del riuso al lavoro con un progetto etico. Dalla laurea alla bottega grazie a un bando regionale

scartoff
Tre amici, tre percorsi formativi e professionali differenti, ma un unico approdo: la loro bottega, ScartOff, a Barletta (Bari). Qui, dove si sono trasformati in artigiani del riuso, danno nuova vita a vecchi oggetti, materiali di scarto e recupero, e mettono in moto le mani e la creatività, in un progetto reso possibile dalla vincita di un bando della Regione Puglia. Si chiamano Antonella Semeraro, 29enne laureata in Editoria Giornalismo e Comunicazione multimediale alla Sapienza di Roma, Michelina Rociola, 30 anni, laureata in Scenografia e Costume presso l’Accademia di Belle Arti di Firenze, con master in Eco-design ed Eco-innovazione, e Riccardo Di Chio, 29 anni, laureato in Ingegneria ambientale e del territorio al Politecnico di Bari. continua a leggere…

“Il cuoio è lo strumento per arrivare al cuore delle persone”. Quando la manualità diventa terapia: la ricetta della psicologa artigiana

lafustella laboratorio sociale artigiano
Lei si definisce psico-artigiana, perché nel suo lavoro coniuga perfettamente la formazione da psicologa  con la capacità di modellare il cuoio, trasformando così la manualità in una vera e propria terapia. Alma Cati, 35 anni, originaria della provincia di Brindisi, si è laureata in Psicologia a Urbino nel 2004, e durante gli anni dell’università ha imparato a lavorare il cuoio. È nata così la sua passione per la manualità, che oggi associa a quella per la psicologia all’interno del laboratorio sociale itinerante La Fustella, a disposizione di persone con disagio sociale e disabilità. continua a leggere…

Cerca

ELISA DI BATTISTA

Giornalista, mi occupo di mondo del lavoro. Mi interesso di social network, comunicazione e marketing digitale. Se vuoi saperne di più clicca su Chi-sono

Diventa Guest Blogger

Vuoi scrivere per LaureatiArtigiani?
Proponi il tuo guest post.

SEGUICI