«Come ho fatto del gelato italiano il mio business a Los Angeles». La storia di Simone e della sua gelateria artigianale

Laureati Artigiani - gelato artigianale

Che il gelato italiano faccia impazzire gli stranieri, è cosa risaputa. Ma come si apre una gelateria di successo all’estero? Lo abbiamo chiesto a Simone Acciai, 30enne fiorentino laureato in Governo e Direzione d’impresa, oggi a Los Angeles con la gelateria artigianale DolceNero Gelato. continua a leggere…

Diventare pasticciera dopo la laurea in Economia: “Trasmetto passione, come le donne della mia famiglia”

la pasticciera

Da bambina osservava le mani operose delle donne di famiglia muoversi in cucina. Da grande, determinazione, caparbietà e passione sono gli ingredienti che le hanno consentito di aprire una pasticceria. Lei è Federica Salimbracca, classe 1977, romana, e dopo la laurea in Economia ha avviato un laboratorio artigianale di pasticceria dolce e salata, La Pasticciera. continua a leggere…

Una laureata in Sociologia con la passione per la pasta: “Non trovavo lavoro: ecco come ho aperto la mia bottega”

la paesana pastificio

Con un mercato del lavoro saturo, specialmente per neolaureati in materie umanistiche, c’è chi trova terreno fertile nell’artigianato enogastronomico, puntando sul recupero della tradizione locale. È il caso di Eufemia Bassolino, detta Betty, 30enne di Frattamaggiore (Napoli), laureata in Sociologia e pastaia all’interno del proprio laboratorio di pasta fresca e gastronomia, La Paesana. continua a leggere…

Dall’agenzia pubblicitaria “a tempo indeterminato” alla pasticceria: “La nostra creatività a servizio dei golosi”

fonderia dolci e design
Dalle agenzie creative alla pasticceria, il passo è più breve di quel che si pensi. Camilla Porlezza e Marco Baroni, entrambi 31 anni e un diploma di laurea in Comunicazione Pubblicitaria, hanno deciso di abbandonare i mestieri di copywriter (a Roma, lei) e di art director (a Parigi, lui), i loro contratti a tempo indeterminato, e di lanciarsi tra farine, zucchero e lievito, aprendo Fonderia Dolci&Design, che dal 2012 fonde (è proprio il caso di dirlo) arte pasticcera e creatività. continua a leggere…

Laureata in Lettere, rileva la pasticceria in cui ha mosso i primi passi e la trasforma nel proprio mestiere

atelier des tartes
La passione per la cucina ce l’ha da quando era piccola. Da quando, cioè, “pasticciava” tra i fornelli insieme alla nonna, con cui passava molto tempo. Eleonora Maria Nai, 30 anni, non solo ha scelto di diventata pasticcera dopo la laurea in Lettere, ma anche di rilevare la pasticceria in cui ha mosso i primi passi, L’Atelier des Tartes, nel cuore di Cuneo. continua a leggere…

Cerca

ELISA DI BATTISTA

Giornalista, mi occupo di mondo del lavoro. Mi interesso di social network, comunicazione e marketing digitale. Se vuoi saperne di più clicca su Chi-sono

Diventa Guest Blogger

Vuoi scrivere per LaureatiArtigiani?
Proponi il tuo guest post.

SEGUICI