Il lavoro dei giovani artigiani, tra passione e coraggio… E il nostro augurio di Buon Anno


In questi mesi abbiamo conosciuto l’intraprendenza e il coraggio, la forza di volontà ma soprattutto la passione dei giovani artigiani che abbiamo incontrato. Alcune delle loro storie ve le abbiamo fatte leggere nel corso del primo mese di vita di LaureatiArtigiani, altre aspettano di essere pubblicate nelle prossime settimane (e non vediamo l’ora di farlo!).

Da ognuno dei laureati artigiani che abbiamo conosciuto, abbiamo imparato qualcosa. Ci ha colpito la scelta di Giovanni di rientrare in Italia dopo un periodo all’estero, e la determinazione nel creare da sé un’officina di biciclette nel cuore di Bologna. Di Fabio abbiamo colto l’esigenza forte di un ritorno alla manualità, di una fuga dalla metropoli per una nuova vita nella provincia teatina, tra ceramiche e colori. Negli occhi di Francesca, che abbiamo conosciuto all’Artigiano in Fiera a Milano, abbiamo letto la grinta nel volercela fare, con le proprie mani e le proprie forze, a inventarsi un lavoro nella sua bottega nei pressi di Cosenza. E poi Camilla, incontrata alla fiera Hobby Show di Milano, che ha fatto della sua passione per pizzi, merletti e ricami un vero e proprio lavoro; e Claudia, che sa unire la pedagogia alla creatività tessile, in un’attività che sta coinvolgendo tutta la famiglia.

Da questi giovani artigiani, e dagli altri che abbiamo avuto la fortuna di conoscere, stiamo imparando l’importanza di credere in ciò che si fa. Che non significa incoscienza né avventatezza: ogni passo va calibrato, ogni gesto programmato. Ma è credendoci, prima di tutto, e osando, che si raggiungono gli obiettivi. Sembra facile, ma spesso sono proprio i dubbi la paura a bloccarci, e nemmeno ce ne rendiamo conto.

Ciò che ci insegnano i giovani artigiani è una bella lezione di vita che vorremmo condividere con voi, e vorremmo augurarvi buon anno nuovo con questo proverbio cinese: “Anche il viaggio più lungo comincia con il primo passo”.

Se ci credete, iniziatelo. Buon viaggio!

Tagged: , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi articolo precedente:
Artigianato, e-commerce e bancarelle a rotelle. Dove vendere e acquistare i prodotti realizzati a mano

Se a una fiera possono arrivare centinaia di visitatori, l’online è potenzialmente una vetrina che permette di raggiungere, in poche......

Chiudi